Elezioni a Berlino: domenica 18 settembre 2016 Informazioni per i cittadini non tedeschi

Elezioni a Berlino 2016 Il 18 settembre i cittadini verranno chiamati a esprimere il loro voto per eleggere  il BBV-Bezirksverordnetenversammlung   (Assemblea Municipale) e per l’ Abgeordnetenhaus (la Camera dei Deputati).
Chi può votare ? Per eleggere il BBV possono votare tutti i cittadini europei. Diversamente dalle elezioni della Comunità Europea è sufficiente essere registrati come residenti a Berlino. Ogni elettore è  già inserito nel registro elettorale e la scheda  gli verrà  recapitata  a breve . Fino ad ora pochissimi cittadini europei non tedeschi hanno esercitato il loro diritto di voto per il BBV. Noi vorremmo che questo cambiasse.
Perché Die LINKE?  In tutta Europa i cittadini stanno esprimendo il bisogno di un nuovo modo di fare politica. Dove la sinistra non è abbastanza forte partiti di destra  e  fascisti stanno conquistando  un livello di consenso sempre più preoccupante. Abbiamo bisogno  di una alternativa positiva al neo liberismo e alla povertà che sta causando.

L’elezione  del BBV ci permette di influenzare la politiche della casa, dell’istruzione e molto di più. Votare DIE LINKE significa far sche Berlino sia governata nell’interesse  delle persone che vivono qui e non per il profitto delle banche e delle grandi imprese.

 

Un voto contro il razzismo In pochi anni abbiamo assistito ad  una pericolosa crescita di Alternative für Deutschland (AfD) con il suo odio verso i mussulmani i rifugiati  e  chiunque  sembri  leggermente differente. Meno  di dominio pubblico son gli attacchi dell’AfD  rivolti ai diritti delle donne  e alle  persone LGBT . L’AfD sta anche sostenendo  una fazione molto  vicina agli ambienti della politica neo-nazista.

Ogni voto  dato che non sia per l’AfD riduce la loro possibilità  di ottenere un  seggio. Non votare è sprecare un voto.   Non lasciare che  i razzisti abbiano  una qualunque influenza!

 

Alloggi accessibili  a tutti L’anno scorso  i berlinesi hanno votato in massa  contro la costruzione di case di lusso nel Tempelhofer Feld. La nostra cintura verde deve essere accessibile per tutti, non solo per coloro che se lo possono permettere . Per ora il  governo  SPD-CDU è determinato a continuare a supportare gli speculatori che beneficiano finanziariamente dal rincaro edilizio.

È tempo di dire no alla speculazione. Affitti accessibili per tutti ! Abbiamo bisogno di un governo che stia attento agli interessi degli affittuari e non dei ricchi proprietari.

 

Die LINKE Berlin Internationals DIE LINKE Berlin “Internationals” é un gruppo di membri di DIE LINKE non tedeschi, membri di partiti  di sinistra internazionali e altri che sono interessati alla politica internazionale. Siamo affiliati a DIE LINKE Berlin (www.die-linke-berlin.de) e al partito European Left   (www.european-left.org).

 

 Meeting Pubblico

Le elezioni a Berlino e i cittadini non tedeschi- Quali sono i miei diritti di voto? Perché votare ?A chi dare il mio voto ?

Neukölln: Wipperstaße 6 (S- and U-Bahn Neukölln) Lunedí 5 settembre, ore 19.00

Die LINKE Berlin – il manifesto in inglese